AFFIDAMI LE TUE PAURE

Onda Lucana

AFFIDAMI LE TUE PAURE

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

C’è un cielo limpido sopra di noi

l’angoscia che hai confidata a me

chiedi sempre che succederà poi

sei bella dentro devi fidarti di te.

Sognavi un amore vero e intenso

un uomo che si donasse solo a te

così la vita avrebbe avuto un senso

la gioia non poneva mai un perché.

La luce negli occhi di colore blu

la mente inseguiva i sogni belli

sentivo la sua voce: ci sei solo tu

mentre accarezzava i miei capelli.

Quella voce non l’ho sentita più

la sua mano era da me lontana

il cuore palpitava e l’umore giù

la mia mente era una campana.

I primi screzi e incomprensioni

notti buie m’opprimeva la paura

i primi dubbi, tante folli visioni

vili menzogne di chi poi giura.

Volevo fuggire da questa realtà

stringere la mano di chi ti ama

View original post 45 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: