I SOGNI DELLA NOTTE

Onda Lucana

I SOGNI DELLA NOTTE

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Ci sono notti che vorrei sognare di ritrovarmi come un bambino; felice e a giocare in un giardino senza tempo, poi poter volare.

Nelle notti chiare piene di stelle vorrei avere i sogni del mondo come un felice ricco vagabondo, lasciare le ansie alle mie spalle.

Viaggiare lontano senza pensieri avere nelle mani il cielo, il mare, sospinto dalla magia dell’amore, dimenticare il passato anche ieri.

Sprofondare in un lago di sorrisi, dimenticare tristezze e rimpianto, godere la felicità di un momento, la mano che m’accarezza il viso.

Se tu facessi parte dei miei sogni e dolcemente ti sentirei accanto non finirebbe mai questo incanto, nel quale un grande amore regna.

Cos’è l’amore, davvero un sogno?

Non più una goccia d’acqua chiara. Che si posa sul fiore a primavera, appassito in mezzo alla campagna.

Amor sei tu, goccia…

View original post 112 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: