TU UN URAGANO — Onda Lucana

TU UN URAGANO Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (Pz)   Com’era soave la tua voce, dolci note per il mio cuore come dei miei occhi la luce ogni frase parlava d’amore,   Quale sussurro di primavera, mille sentieri attraversava la invocavo, la mia chimera lieve il mio viso sfiorava, nuvole nere alte nel cielo. L’uragano…

TU UN URAGANO — Onda Lucana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: